Linea bagno Novaterm: manutenzione e pulizia

Pulizia e prodotti delicati: ecco svelati i trucchi per avere una rubinetteria scintillante e funzionante.

Lo scintillio del lavandino del bagno ormai è solo un lontano ricordo? Vorresti che la tua doccia funzionasse a dovere almeno per un mese ma non sai come fare?

Lo sappiamo, prendersi cura di un appartamento non è semplice. Sono tantissime le cose a cui bisogna pensare ed ogni giorno qualcosa si rompe.

Non scoraggiarti! Da oggi, si cambia musica. Grazie ai pratici consigli Novaterm, saprai come svolgere un’adeguata pulizia e manutenzione dei rubinetti del tuo bagno. Potrai così scongiurare l’incedere del calcare e fastidiosi malfunzionamenti.

Come si puliscono i rubinetti?

miscelatore-lavabo-becco-lungo-senza-scaricoIngenuamente, si potrebbe pensare che per  vincere la guerra contro il calcare, basterebbe acquistare i detersivi più costosi ed aggressivi, offerti dal mercato.

SBAGLIATO! Assicurare alla rubinetteria del tuo bagno il perfetto stato di salute, è un lavoro minuzioso.

  • Fai attenzione ai detersivi: mai utilizzare prodotti a base di ammoniaca ed acido muriatico. Questi prodotti potrebbero danneggiare in modo irreparabile la superficie del rubinetto.
  • Evitare spugne abrasive:  sono dannose quanto gli acidi. Proprio come i detersivi aggressivi, queste reti metalliche, possono graffiare irrimediabilmente un miscelatore.
  • Tanta acqua e un panno morbido: per una pulizia garantita. Potrà sembrarti un’assurdità ma è proprio questo il segreto per assicurare una lunga vita al tuo lavandino. Fai solo attenzione ad asciugare con cura tutta la superficie del lavabo.soffione-doccia-anticalcare

Cosa bisogna fare una corretta manutenzione?

Ora che sai cosa fare per pulire in modo corretto la rubinetteria del tuo bagno è arrivato il momento di parlare di manutenzione.

Per fare in modo che nel tuo bagno tutto funzioni alla perfezione, è importante avere periodicamente queste piccole attenzioni.

  • Pulire i filtri dell’aeratore: per liberarlo da eventuali impurità. Il calcare causa spesso delle incrostazioni che ostruiscono il passaggio dell’acqua. Eliminando questa sporcizia, assicurerai un funzionamento prolungato dell’aeratore.
  • Usa spesso la doccia: è il modo più efficace per combattere il calcare. Per evitare che si creino ostruzioni, devi far scorrere acqua nel soffione almeno una volta ogni 4-5 giorni.
  • Fai controllare la qualità dell’acqua: ferrosa o calcarea? Per contrastare i valori alterati dell’acqua che scorre nelle condutture (che può essere troppo calcarea o ferrosa), è possibile installare filtri polifosfati o cambiare le tubature incriminate.

Se hai trovato utili i nostri consigli, continua a seguirci.

Tante altre novità ti aspettano.

 

Close Cart